google-site-verification: googlebc897719c65f55ea.html

Perdere un dente è un evento spiacevole cui si può andare incontro ma perché succede e cosa fare?



Molti sono i motivi che possono portare alla perdita parziale o totale della dentatura.

  • Parodontite trascurata

  • Carie molto estese, non curate con tempestività.

  • Eventi traumatici

  • Età’ del paziente

La perdita dei denti porta ad un forte disagio psicologico per l’impatto estetico e per la funzionalità su svariati aspetti della masticazione (e quindi digestione) cosii' come nella fonetica. Inoltre la mancanza di elementi dentari può portare a ripercussioni sugli altri denti che potrebbero spostarsi o, addirittura sulla struttura ossea di sostegno.


Che fare in caso di perdita di uno o più denti?


Oggi ci vengono in aiuto gli impianti dentali con la protesi fissa o la protesi mobile.

L'implantologia e la protesi dentale permettono di sostituire elemento o gli elementi dentari naturali. In questo modo si ripristina sia la corretta funzione sia l'estetica del sorriso. Inoltre si scongiurano quelle percussioni sulla morfologia dell'osso e sulla posizione degli altri denti descritta in precedenza.

Impianti dentali e protesi fissa verso dentiera: Quali vantaggi?


Gli impianti dentali hanno il vantaggio rispetto alla dentiera di permettere una maggior naturalezza della masticazione e, in più in generale, un miglior comfort anche perché non è necessario utilizzare adesivi per dentiere. In generale l'attenzione per gli impianti dentali è molto simile a quella che già adottiamo per i denti naturali ovvero igiene orale giornaliera, un po' di attenzione alla dieta e, due volte l'anno, un'igiene professionale che adotterà degli specifici accorgimenti per preservare impianti stessi.


Cos’è un impianto dentale?


Un impianto dentale si fissa all’osso e funge da ancoraggio per il dente sostitutivo (detto corona). L’impianto dentale è realizzato in titanio medico, perfettamente biocompatibile ed integrato. Si realizza cosi’ un dente sostitutivo che sostituisce il dente naturale in estetica e funzione. Il titanio è un materiale altamente biocompatibile che si integrerà in circa tre mesi con l’osso del paziente (osteointegrazione). Il materiale della corona varia a seconda delle caretteristiche ed esigenze del paziente.

L’intervento

L’implantologia si attua attraverso un ventaglio di tecniche differenti che variano in base alle necessità specifiche del caso. In ogni caso ci sono due grossi insiemi la Implantologia Tradizionale e l’Implantologia a Carico Immediato.


Implantologia tradizionale: il chirurgo inserisce l’impianto dentale e, poi, si dovrà attendere l'osteointegrazione per poi procedere con il posizionamento della corona.


Implantologia a carico immediato: quando il paziente abbia una quantità e una densità ossea favorevole, sarà possibile posizionare un provvisorio fisso immediatamente dopo l’inserimento dell’impianto, “caricandolo” subito con la protesi. La corona provvisoria verrà poi sostituita con la definitiva trascorso il tempo di osteointegrazione.


4 iMPINATI DENTALI + PROTESI. Questa tecnica permette la sostituzione di molti elementi dentari con una protesi unica. Essa può sostituire l’intera arcata ed è fissata su quattro impianti, portando così tutti i benefici dei denti fissi. Anche con questo tipo di intervento, quando ci siano le condizioni corrette, sarà possibile procedere con il carico immediato.


Chiunque può sottoporsi a questo tipo di intervento?


Grazie all’innovazione continua, oggi, è possibile intervenire con l'implantologia su pazienti di qualsiasi età, eventualmente con l’aggiunta di alcuni piccoli interventi che dipendono dalle caratteristiche del paziente. Nel corso della Prima Visita presso lo Studio Dentistico Cané il dentista valuterà il caso disegnando un percorso di cura che sarà presentato ed illustrato al paziente.

Per ulteriori informazioni o per la tua Prima Visita contattaci allo 0585-41360. Lo Studio Dentistico Cané ti aspetta a Massa in Piazza De Gasperi 9 (di fronte al Tribunale).