google-site-verification: googlebc897719c65f55ea.html

Carbone vegetale nel dentifricio, mito o realtà?


Il carbone vegetale è sempre più utilizzato nei prodotti di cosmesi dal latte detergente, dalle maschere per il viso e più recentemente ai dentifrici. Secondo alcuni la presenza del carbone vegetale nei dentifrici, in particolare, potrebbe avere un effetto sbiancante. Tuttavia recentemente e' stato evidenziato che il carbone vegetale (come componente del dentifricio) possa avere effetti sulla rimozione delle macchie superficiali dai denti, ma non ha delle vere e proprie proprietà sbiancanti.

Inoltre e' bene sottolineare che tale prodotto non può essere considerato in nessun modo sostitutivo delle sedute di igiene (almeno una ogni 6 mesi). Un dentifricio per adulti dovrebbe contenere fluoro, per proteggere i denti dalla carie. A questo proposito e' bene sottolineare che a volte quelli a base di carbone non ne contengono.

Inoltre alcuni dentifrici a base di carbone vegetale potrebbero essere abrasivi ed usati con troppo spesso potrebbero danneggiare lo smalto dei denti. Quindi ti invitiamo a chiedere al tuo Dentista prima di utilizzare un prodotto di questo tipo. In molti casi soprattutto i vari testimonial utilizzati nelle campagne marketing di tali prodotti proclamano proprietà miracolose, ma il candore dei loro denti è dovuto soprattutto al sottoporsi a trattamenti professionali da parte del Dentista!

#detifricio #dentista #denti #bianchi